Tutti i segreti sulle sopracciglia

Ora più che mai si fa un gran parlare delle sopracciglia, grazie anche all’enorme diffusione dei tattoo: scopriamo insieme tutti i consigli al riguardo!
Innanzitutto va precisato che le sopracciglia sono veramente importanti per noi donne perché costituiscono la cornice del nostro sguardo e sono un elemento fondamentale del viso: un trucco occhi ben fatto infatti non può prescindere da un arco sopraccigliare definito e curato. Le sopracciglia ideali devono iniziare all’altezza della linea immaginaria tracciata a partire dall’inizio interno dell’occhio, la parte più alta corrisponde all’altezza della nostra pupilla, mentre il sopracciglio termina laddove viene tracciata una linea che parte dall’angolo esterno del naso, fino all’angolo esterno dell’occhio (nella gallery trovate l’immagine esplicativa).
Ora vediamo quale forma di sopracciglia è più adatta secondo la forma del nostro viso:
viso ovale, ovvero il viso più regolare che esista (esempio potrebbe essere Monica Bellucci e Halle Berry); porta bene qualsiasi forma e dunque è il viso più fortunato in tal senso, da preferire le forme con angolatura soft e non troppo arcuata (bene l’ala di gabbiano e la forma tondeggiante).
viso tondo: si tratta di un viso solitamente abbastanza corto e paffuto, in questo caso la forma ideale è quella più arcuata e definita, ad esempio l’ala di gabbiano, da evitare l’arco più tondo.
viso allungato: tipico esempio è Sara Jessica Parker, per questi visi ideale è una forma piuttosto dritta e orizzontale, che spezzi in larghezza la forma tipica allungata verticalmente del viso.
viso quadrato, ce lo ricorda bene Demi Moore. È un viso con mandibola e mascelle piuttosto definite, in generale piuttosto squadrato. Per addolcire questo viso perfetta la forma ad ala di gabbiano, da preferire all’arco più tondo.
viso a cuore o triangolo inverso, ovvero il viso con fronte più ampia e mento in proporzione più stretto/assottigliato, per questa forma consigliate le sopracciglia arcuate con una linea tondeggiante o ad ala di gabbiano, da evitare invece le forme molto dritte e orizzontali che allargano ancora più il viso nella parte alta.
Ora vediamo come curare il nostro arco sopraccigliare, innanzitutto facciamoci aiutare da una brava estetista ad eliminare i peletti superflui (con pinzetta o ceretta) in modo da ottenere una linea pulita e con la curvatura giusta, poi a casa potremo togliere noi da sole i peli man mano che ricrescono, basta seguire la linea creata dall’estetista (attenzione a scegliere una professionista davvero capace ed esperta…). Per il trucco, diamo maggiore definizione alle sopracciglia utilizzando una matita specifica per sopracciglia, del nostro colore o leggermente più chiara per le castane e more, mentre per le bionde il colore dev’essere uguale a quello delle sopracciglia o anche appena più scuro per dare maggiore enfasi e definizione; la matita va temperata bene, e va riempito il disegno naturale delle sopracciglia con mano leggera e dei piccoli tratti di matita, è lo strumento perfetto per chi ha qualche piccolo buco; per chi ha sopracciglia già ben definite va benissimo anche l’ombretto per sopracciglia (da applicare con un pennellino piccolo con setole dure e angolato), per il colore seguire sempre la regola indicata sopra, va sfumata molto bene per dare un effetto di naturalezza; se volete evitare l’effetto spettinato esistono dei comodi mascara che fissano i peletti delle sopracciglia per tutto il giorno, e per le amanti del trucco long-lasting in commercio trovate degli ottimi prodotti waterproof (ottimo l’Aquabrow di Make up forever).
E’ importante truccare anche le sopracciglia e non solo viso/occhi/labbra, proprio per creare una bella cornice che esalti gli occhi e in generale il nostro viso. 
Infine, un consiglio per chi ama il tatuaggio: scegliete con attenzione la professionista che ve lo eseguirà, preferendo chi utilizza la tecnica pelo a pelo (con risultato estremamente naturale) piuttosto che il classico tribale, con il quale le sopracciglia risultano invece troppo nette e piene, sfalsando completamente l’effetto reale e soft.
Siete pronte ora a prendervi cura delle vostre sopracciglia? E se avete dubbi su quale forma di viso avete, o come truccare le vostre sopracciglia potete sempre richiedermi un’analisi del viso o una lezione di trucco individuale…..

Buona giornata a presto!

Valentina



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link