Il trench, come indossarlo

In primavera il trench è un capospalla classico e molto versatile ma occorre saper scegliere bene il modello a seconda della propria morfologia fisica, e soprattutto abbinarlo con un’allure moderna, per evitare che vi invecchi e renda un look troppo classico.
Vediamo come scegliere il modello:
– se avete spalle e seno formose meglio scegliere un modello con il collo piccolo e stretto, che vada a minimizzare la parte alta
– al contrario se avete spalle e seno piccolo perfetto il trench con collo ampio che riequilibra e fa sembrare più ampia la parte
– se siete formose o comunque il vostro punto debole è la vita non proprio sottile vi consiglio di allacciare il trench dietro e magari lasciarlo aperto, è un trucco che regala una vita più sottile senza sottolinearla troppo
– se invece avete un punto vita sottile potrete allacciarlo davanti, in modo informale annodando la cintura
– per la lunghezza, è più attuale una lunghezza al ginocchio o appena sopra, non sono molto attuali i modelli più lunghi
– evitate di scegliere un modello largo, il trench moderno segue la nostra forma femminile più avvitata e segnata.
Per i colori, meglio optare per un neutro che si abbina a tutto (blu, beige, grigio,nero).

Per rendere il look moderno invece vi consiglio di:
– evitare gli accessori troppo classici, e preferire quelli più trendy e che vadano a spezzare un look troppo classico (borse colorate o particolari, scarpe di stile rock-glam, bijoux moderni).

Ecco una gallery di immagini, aspetto i vostri commenti sul blog o su Fb!

A presto

Valentina



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link