fbpx

Armocromia: cos’è ma soprattutto a cosa serve

Si fa tanto parlare di Armocromia, l’hai già sentita questa parola? sul web si trova ormai in tutte le salse, dal blog di Cliomakeup a tanti altri articoli di influencer e consulenti di immagine: ecco perché ho pensato di chiarire una volta per tutte che cos’è e soprattutto a cosa serve.

Innanzitutto l’armocromia, (detta anche analisi del colore, o analisi cromatica) è una scienza, che studia quali sono i colori ideali e realmente valorizzanti per ogni persona (ebbene sì, vale anche per gli uomini!), ed è basata su 3 nostre caratteristiche naturali: la carnagione, il colore degli occhi e il colore dei capelli (naturali, nel caso delle donne che spesso oggi sono tinte…). A seconda della diversa combinazione di questi 3 fattori (ad es. se sei bionda naturale, occhi verdi e carnagione chiara, oppure se all’opposto hai carnagione olivastra, occhi e capelli scuri) esistono differenti categorie cromatiche, che secondo l’analisi del colore stagionale, sono rappresentate dalle 4 stagioni: ci sarà quindi chi è Autunno, Primavera, Estate o Inverno. Le 4 categorie però erano troppo poche per poter identificare le innumerevoli casistiche esistenti al mondo, per cui sono stati aggiunti nel corso degli anni 3 sottogruppi per ogni stagione, più una stagione cosidetta “assoluta”, determinando un totale di 16 tipologie cromatiche.

Ogni stagione e sottogruppo avrà quindi una palette di colori ideale, ovvero “armo-cromatica”, cioè che va ad esaltare le caratteristiche naturali di quella categoria; questa palette rappresenta la guida di ogni persona, in termini di colori “amici”.

E ora vediamo la parte più interessante, a cosa serve, punto per punto:

  1. innanzitutto serve per determinare quali colori di abiti, dai capispalla ai top, pantaloni, gonne e abiti, donano luminosità al nostro viso. Per spiegare meglio questo punto ti faccio un esempio: ti è mai capitato di indossare una maglia di un determinato colore, ti eri appena truccata e pettinata, ma guardandoti allo specchio ti sei vista cupa, sciupata, con il viso che sembrava stanco? addirittura hai avuto l’impressione di sembrare più vecchia? Ecco, questo è il potere del colore, in questo caso “nemico”, ovvero un colore che non ti dona per nulla, e anzi ti svalorizza…..Ha il potere di renderti più brutta e cupa, ed è ovvio che se sai che un certo colore non ti dona lo eviti, o perlomeno non lo indossi tutti i giorni. Viceversa, ed è questa la magia dell’armocromia, ti è mai successo invece di indossare quell’abito dal colore insolito, non eri nemmeno truccata, e osservandoti nello specchio ti sei vista subito luminosa e radiosa? quello è il potere dei colori “amici”, ovvero quelle tonalità che accostate al tuo viso, accentuano le tue caratteristiche naturali, donando una luminosità e freschezza al tuo viso immediate. Con questi colori letteralmente risplendi di luce propria, i tuoi occhi e la tua carnagione risaltano moltissimo, e sembri persino più giovane, e riposata come dopo 10 ore di sonno! Puoi vedere questo effetto, sia negativo che positivo, dalla foto che ho scelto per l’articolo: Keira Knightley nella foto di sinistra sembra più vecchia e cupa, mentre nella foto di destra è splendente e luminosa. Sono soprattutto importanti i capi della parte alta della figura, cioè quelli più vicini al viso.
  2. Ti aiuta a scegliere il colore dei capelli che ti sta davvero bene: per ogni tipologia cromatica infatti esiste una gamma di colorazioni di capelli più indicata, e scoprire qual’è la tua ti aiuterà a scegliere la tinta con consapevolezza, evitando errori madornali dal parrucchiere. Non c’è cosa peggiore dell’aver passato un pomeriggio nel tuo salone di bellezza preferito, ed uscire che ti vedi peggio di come sei entrata….questo può capitare perché è stato realizzato un colore che non si addice al tuo viso e ai tuoi colori naturali, e ti svilisce anziché illuminarti. E’ chiaro dunque che si tratta di un risparmio di soldi notevole, sia in termini di parrucchiere che di tinte da fare in casa. Puoi dire addio a tinte che ti invecchiano e stonano coi tuoi colori naturali!
  3. Serve a consigliarti i colori più adatti di bijoux e gioielli: l’analisi cromatica dà indicazioni certe anche sulla scelta dei colori di bijoux e gioielli, ovvero gli accessori vicino al viso. Ci sono infatti tipologie cromatiche che stanno meglio con l’argento e l’oro bianco, e altre che invece vengono valorizzate dall’oro giallo e rosa. Puoi avere anche indicazioni sugli altri colori di pietre e bijoux adatte a te: ogni stagione ha le sue, e il tuo beauty case di gioielli può arricchirsi notevolmente! Farai degli accessori il tuo punto di forza e di luminosità 🙂 e chi ti vorrà fare un regalo potrà andare a colpo sicuro.
  4. Ti aiuta a scegliere i colori ideali per il make up, dagli occhi (ombretti, matite e eyeliner), al blush e ai rossetti: inutile dire che il trucco in una donna, più è indovinato e più la valorizza e la rende bella. In questo caso non si parla di modalità di applicazione, ma di scelta di colori indovinati: con l’armocromia infatti potrai avere indicazioni precise su quali tonalità di ombretti, e matite occhi valorizzano i tuoi occhi, il tuo incarnato e il tuo colore di capelli. E naturalmente potrai scoprire il colore del blush più indicato, e l’intera gamma di rossetti (dai più soft e chiari a quelli più intensi) della tua palette cromatica, che andranno a illuminarti letteralmente il viso! Ti sembra poco?
  5. La palette cromatica comprende anche il consiglio sul colore della montatura di occhiali, sia da vista che da sole: gli occhiali sono un altro accessorio importantissimo, danno un’impronta originale al viso e se scelti del colore giusto faranno risplendere il tuo incarnato e il colore di capelli. Sai benissimo che dall’ottico ormai puoi trovare tantissimi modelli e colori diversi, e anche in questo caso potrai scegliere con consapevolezza, risparmiando denaro e tempo.
  6. Infine, potrai capire quali colori di borse e scarpe si abbinano meglio ai tuoi colori naturali, e sono in armonia con la tua palette: in questo modo creare un outfit completo sarà anche più facile e immediato, perché i colori di borse e scarpe saranno in totale armonia con gli abiti e il resto del look!

L’analisi cromatica, o armocromia, come avrai visto è una cosa veramente utile: ti risolve per sempre il problema di scegliere i colori giusti per tutto, dai capelli al make up, agli abiti e a tutti gli accessori! eh sì, perché una volta che l’avrai fatta, non dovrai più ripeterla: i nostri colori rimangono sempre gli stessi nel tempo, anche quando si invecchia. Al limite si possono trovare tonalità più adatte di colori capelli, quando inizierai ad avere capelli grigi o bianchi.

Infine, l’ultima bella notizia; se vuoi regalarti un’analisi cromatica sappi che si può fare anche on line, comodamente da casa tua! In questo periodo di quarantena, che non sappiamo ancora quanto durerà, mi sembra una ottima soluzione: non trovi? se sei interessato puoi mandarmi una mail per conoscere info e costi a: info@valentinalombardi.com.

Trovi qui di seguito alcune foto di celebrities con colori sbagliati/nemici e i loro colori giusti/amici: hai visto che differenza incredibile tra il prima e il dopo?

A presto!

Valentina



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link