L’importanza degli accessori: quali sono e come sceglierli

Oggi parliamo degli accessori, perché sono così importanti per dare un tocco giusto ed originale al nostro aspetto, quali sono e come usarli!

Prima di tutto ricordiamo una celebre frase di Coco Chanel,  “la moda passa, lo stile resta”, questo perché lo stile di ognuno di noi è indimenticabile nel tempo, ci rende unici e particolari,  e ci contraddistingue tra mille persone, se ben scelto! Come fare dunque per avere stile? Un’utile arma sono appunto gli accessori, ce ne sono tanti e ognuno di noi può scegliere quello/i che più ama e lo rappresenta. Ecco quali sono:

BORSE: un accessorio imprescindibile per noi donne, prima di tutto va scelto in base alle nostre dimensioni, ovvero deve essere in scala con ciò che siamo. Se siamo piccoline perfette le borse piccole o medie, se siamo alte possiamo anche portarle più grandi. Il colore, andrebbe scelto nei toni del nostro incarnato (per scoprirli occorre fare l’analisi del colore) e in nuance col resto del nostro abbigliamento, oppure staccare completamente dal resto se indossiamo un abbigliamento di colori piuttosto neutri. Infine, per il modello (a tracolla, a spalla, a mano, ecc) sarebbe bene conoscere la nostra morfologia fisica (se siamo donne mela-pera-rettangolo-clessidra ad es) perché ci aiuta a scegliere il modello che non esalta i nostri difetti ma li camuffa abilmente… È uno degli accessori per il quale vale la pena investire e spendere un pò di più! Meglio una borsa intramontabile in pelle, che va con tutto e ci durerà almeno 10 anni, che una borsa iper-colorata e trendy di materiale sintetico che dura una stagione sola…

SCARPE: accessorio importantissimo sia per donne che uomini. Possono essere di qualsiasi tipo, a seconda dei nostri gusti: c’è chi ama i tacchi rasoterra e la comodità, chi porta un tacco medio e infine chi mai si separerebbe da un bel tacco 12! Per la salute della nostra schiena e piedi, ricordo alle amanti del tacco alto che vanno portati ogni tanto e non quotidianamente, a pena di mal di schiena, alluce valgo, ecc. È bellissimo essere femminili ma senza mettere a rischio la nostra salute… Vorrei anche sfatare un mito: non è vero che per sembrare più alte occorre necessariamente portare i tacchi! Possono senz’altro aiutare ma dipende dal modello, e poi esistono molti altri accorgimenti di consulenza di immagine per slanciare una figura… La scarpa può dare un tocco particolare ed estroso al nostro aspetto, staccando completamente dal resto (il famoso mix & match) oppure essere in tono con il nostro stile generale (classica se siamo vestiti classici, sportiva se indossiamo abiti pratici, e così via)

CAPPELLI: accessorio poco usato, in realtà è molto utile per darci un allure originale e rendere più particolare un abbigliamento semplice. Da scegliere con cura in base alla forma del nostro viso (quadrato, tondo, triangolo inverso ecc), ma soprattutto se ci sentiamo a nostro agio indossandolo. Sentirsi “ingessati” e a disagio con qualcosa che ci fa sentire strani e non a posto è sempre un errore…via libera ai cappelli quindi se ce li sentiamo bene addosso! Ce ne sono per tutti i gusti: il classico modello Fedora, il basco, ora è persino tornato di moda il turbante in stile vintage… Consigliato anche agli uomini che lo amano come capo di abbigliamento e lo portano con disinvoltura (vedi Bechkam o Johnny Depp).

OCCHIALI: anch’essi un accessorio per alcuni indispensabile (vedi gli occhiali da vista) e per alcuni solo un optional per le giornate di sole. Da scegliere con cura, come detto per tanti altri punti, sia per colore che per la forma della montatura; quest’ultima va scelta in totale accordo con la tipologia del proprio viso.

CINTURE: innanzitutto un capo utile (non dimentichiamo che ci aiuta a tenere su meglio i pantaloni..) e che può dare un twist giusto e unico. Anche per le cinture un consiglio giusto (valido per donne e uomini) è di averne tante di diversi colori, perchè può essere di grande aiuto per rendere diverso uno stesso abbinamento (scegliere poi di conseguenza scarpe e borse). Al giorno d’oggi non è più così rigida la regola dello scegliere cintura uguale alla scarpa (almeno per la donna; nell’uomo resta un grande must che consiglio).

SCIARPE E FOULARD: sia in inverno che nelle stagioni più calde è un accessorio adatto a chi ama avere un tocco di originalità, e in inverno ripara la nostra gola da malanni vari rendendoci allo stesso tempo più fashion. Sceglierlo ton sur ton o in un colore a contrasto col resto sta sempre al nostro gusto e stile! per il colore, vale sempre la regola del sottotono (che avrete ormai capito): sfumature fredde per chi ha incarnato freddo tendente al rosa, e tonalità calde per chi ha carnagione dorata, e tendente al giallo. Ci sono anche tanti modi di annodare e indossare un foulard, vi rimando a questo utilissimo video: https://www.youtube.com/watch?v=U_GNYZyhU5o

GIOIELLI, OROLOGI E BIJOUX: capitolo importantissimo questo. Per un uomo, scegliere un bell’orologio (non necessariamente costoso) può dare un segno distintivo all’intera figura (vedi George Clooney nella foto), mentre per una donna c’è ampia scelta. C’è chi ama indossare solo gli orecchini, chi le collane, altre i bracciali o gli anelli, di solito ognuna di noi ha un bijoux preferito a cui non rinuncia mai. Attenzione all’effetto “albero di Natale”: mai metterne troppi insieme! Massimo 2 insieme, e soltanto se sono gioielli abbastanza discreti e non troppo vistosi; se indossiamo un bijoux grande ed importante indossiamo solo quello in modo che diventi il punto focale del nostro outfit. A proposito di gioielli & co., a breve pubblicherò un post dedicato in merito… State allerta voi amanti della bigiotteria!

CALZE: indispensabili nelle stagioni più fredde, possono essere anche un tocco fashion! per gli uomini, divieto assoluto ai calzini bianchi…. ammesse solo quelle di spugna o cotone per lo sport. Benissimo calze (preferibilmente non corte, ma lunghe, più eleganti) nei vari colori scuri, ad esempio blu, grigio, nero. Per le donne, la scelta è ampia, e quest’anno useranno tantissimo i collant fantasia. Il consiglio generale è questo: se avete gambe piuttosto robuste (e non è quindi il vostro punto di forza) vi consiglio collant opachi e scuri, se invece avete gambe snelle e magari anche lunghe via libera a tutto: parigine, collant colorati, fantasia, geometrici, e così via!

TRUCCO: anche il make-up per noi donne è un accessorio! tant’è che non tutte lo usano, eppure è così facile valorizzare un viso di donna con il giusto trucco, anche semplice e non intenso… Si può ad esempio scegliere di indossare capi semplicissimi ma puntare su un trucco intenso e raffinato, oppure scegliere di evidenziare i nostri occhi con un make-up deciso, o ancora decidere di lasciare quasi nude gli occhi e puntare su labbra con un colore deciso. L’importante è sempre dosare bene il tutto, no agli eccessi e ai mascheroni mi raccomando

MANICURE: anche questo un accessorio spesso trascurato ma importantissimo. Delle belle mani e unghie attirano sempre l’attenzione positivamente, in particolare per noi donne. Vanno benissimo anche unghie corte con lo smalto, ormai di moda da tempo; attenzione alle amanti della nail art e unghie ricostruite o con smalto semi-permanente: vi consiglio di non esagerare con la lunghezza delle unghie o troppi decori/colori ultra vistosi. Anche per questo accessorio sapere dosare con equilibrio è indispensabile per avere stile; libera scelta poi su smalti di colore neutro o più intenso. Per gli uomini, ça va sans dire: unghie corte, pulite e curate devono essere un passaggio indispensabile.

CAPELLI; non lo sapevate? Anche i capelli sono un accessorio, e tra i più importanti! Per questo motivo vanno sempre curati, sia per taglio/piega che colore (mi raccomando alle ricrescite incolte, sono un passo falso per chi desidera essere sempre a posto..). Esistono prodotti di hair-styling che coprono le radici in ricrescita, se per caso non abbiamo ancora avuto tempo di fare la nostra tinta abituale nel nostro salone di bellezza. No a tagli dal parrucchiere ingestibili poi a casa, facciamoci consigliare dal nostro coiffeur di fiducia. Saperci fare una piega decente da sole è fondamentale! Perfetti tutti gli strumenti adatti al caso, da tenere sempre in casa: piastre per capelli, mollette, cerchietti, nastri, gel, cera, ecc. Se non abbiamo tempo e abbiamo capelli medi o lunghi piuttosto facciamo una bella coda di cavallo che resta ordinata.. In quanto al colore, scelta fondamentale, l’ideale sarebbe farsi fare un’analisi del colore da un consulente di immagine per scegliere la giusta tonalità adatta a noi, o perlomeno farci consigliare da un parrucchiere qualificato che sappia distinguere tra tonalità calde, e fredde.

BARBA E BAFFI: per gli uomini sono un accessorio che può donare a un viso un tocco originale, l’importante è che siano scelti e mantenuti con cura e secondo la forma del vostro viso. Ormai ci sono mille fogge diverse e sicuramente potrete trovare quella giusta per voi! Uomini, se avete bisogno un consiglio in merito potete contattarmi: la consulenza di immagine non è infatti appannaggio solo delle donne, ma è utile anche per i maschi….

Pensate che possa aver dimenticato qualcosa? Volete approfondire un accessorio in particolare? Aspetto i vostri commenti e domande in merito!

A prestissimo!

Valentina



3 Comments

    • Valentina Lombardi

      Thanks a lot! I appreciated your comment

  • www.orecchinionline.it

    Aw, this was an extremely good post. Taking the time and actual effort to create a superb article… but
    what can I say… I procrastinate a lot and don’t manage to get
    anything done.

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link