Il profumo, un accessorio intramontabile

Oggi voglio parlarvi dell’importanza del profumo come nostro accessorio di bellezza; molte volte viene sottovalutato ma anch’esso ci aiuta ad esprimere la nostra personalità e a farci ricordare al prossimo….Sceglierlo con attenzione e cura è quindi importantissimo per la vita di tutti i giorni, e ancora di più in occasioni speciali (matrimonio, cerimonie, serate particolari ecc.)

Le informazioni più importanti riguardo il profumo sono:

  • DOVE SPRUZZARLO: sulle zone calde, dove l’umidità è alta o dove pulsa il sangue, cioè tempie, collo, nuca, dietro le ginocchia, tra i seni, sulle caviglie, nella zona dei reni e dell’ombelico, dietro il lobo dell’orecchio ed infine sui polsi.Il profumo deve sposarsi con la vostra pelle, con il vostro ph, ovvero con l’acidità cutanea che varia da persona a persona. Questo è uno dei motivi principali per cui ognuno di noi ha un odore peculiare e diverso dagli altri. La nostra base naturale, ovviamente, lega con i profumi che indossiamo.
  • NOTE DI TESTA, DI CUORE ECC. Le note di testa, come le agrumate, le marine e le aromatiche sono percepite immediatamente appena è vaporizzato un profumo che sia sulla pelle e di solito svaniscono dopo mezz’ora. Le note di cuore, invece, sono quelle che rivelano la vera essenza di un profumo. Sono fruttate e fiorite e sulla cute durano dalle 2 alle 6 ore. Il ruolo più importante è giocato però dalle note di coda: legnose, ambrate, orientali, muschiate e cuoio. Queste rimangono sui vestiti per giorni e sulla cute per 12 ore.
  • I TIPI DI FRAGRANZA, OVVERO LE FAMIGLIE OLFATTIVE: Le fragranze si dividono in 6 gruppi base, le famiglie olfattive, ognuno dei quali comprende più varietà.
  1. Floreale: comprende una vasta gamma di varietà, che possono anche essere combinate in un unico profumo, la fragranza floreale può essere fresca o speziata. Questa famiglia è la scelta giusta per chi ama il profumo di rose, fiori freschi o gelsomini in fiore.
  2. Cipriata (o chypre): il nome deriva dall’isola di Cipro, dove spesso si respirano in natura gli odori di questa fragranza. La famiglia cipriata comprende gli odori di legno e muschio con note agrumate o floreali. Adatto a chi preferisce l’odore della legna bruciata, dell’incenso o della brezza fresca.
  3. Agrumata: si tratta di fragranze rivitalizzanti che sprigionano la freschezza degli agrumi (limone, arancio, bergamotto, lime e pompelmo), questi profumi stimolano naso e cervello. Ideale per chi adora l’odore dei limoni appena tagliati, o del succo di pompelmo.
  4. Fourgère (o felce): la maggior parte delle volte sono unisex e sono composti da una miscela di lavanda e una base di erba o muschio, spesso anche con l’aggiunta di note orientali, speziate o agrumate. I profumi del gruppo fourgère vanno scelti da chi ama l’odore del tè alla menta, della lavanda essiccata o dei limoni in fiore.
  5. Orientale: sono fragranze ricche e intense, fatte con spezie esotiche, come sandalo, vaniglia, muschio o ambra. Hanno un odore persistente e sono considerate fragranze sexy (specie quelle a base di muschio). La scelta giusta per chi preferisce l’odore dei fiori tropicali di sera, dello zenzero fresco o del pane caldo speziato.
  6. Ozonica: sono fragranze marine, fresche, ricordano il profumo del mare. Sono aromi che portano una ventata di brezza fresca. Fragranze particolarmente indicate per chi ama il profumo del mare, il profumo del bucato o adora respirare l’aria di montagna.
  • COME SCEGLIERLO: la scelta migliore è  quella istintiva, personale. Il profumo che vi trasmetterà un’emozione olfattiva anche il giorno dopo averlo spruzzato sulla vostra pelle è quello giusto per voi, così come quello che vi fa sentire a vostro agio e avvolte in una scia che vi rappresenta al meglio….
  1. L’INTENSITA’, FORTE O LEGGERO? Anche l’intensità ha la sua importanza. È indicato un profumo leggero se lavorate insieme ad altre persone. Riservate una fragranza più intensa alle occasioni mondane (esclusi cinema, teatro e ristorante). Attenzione al clima: la regola è che più fa caldo, più lieve dovrebbe essere la vostra fragranza. L’umidità, in particolare, rende il profumo stucchevole.

Per la scelta di un profumo originale ed unico, ci tengo infine a farvi conoscere la Profumeria Gambarini di Arona, http://www.profumeriagambarini.it/ un negozio di profumi come solo una volta c’erano… uno dei suoi grandi punti di forza è quello di offrire alla clientela delle fragranze esclusive, ricercate e particolari, ideali per chi ama distinguersi.

Nella gallery potrete trovare alcuni dei profumi da donna e uomo più venduti di tutti i tempi, ad esempio Chanel nr. 5 diventato famoso grazie a Marylin Monroe.

E voi, avete un profumo solo che vi rappresenta, o ne avete diversi?

Vi auguro buona giornata e…..buon profumo a tutte/i!

Valentina



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link