Consigli di stile per mamme impegnatissime

L’ultimo articolo del blog prima delle vacanze lo voglio dedicare a quelle donne che, ogni giorno, corrono tra asilo, scuola, lavoro e i vari impegni dei figli post-scuola: palestra, calcio, danza, e chi più ne ha ne metta! Persone che ogni giorno si occupano di mille cose diverse, tra figli, famiglia e lavoro, schizzando da un posto all’altro della città….

Già dalla descrizione della vita quotidiana delle mamme avrete capito che per loro la priorità numero 1 è la comodità: soprattutto per chi ha ancora bambini piccoli, passeggini e marsupi vari da portare!

Vediamo insieme qualche look molto pratico, ma allo stesso tempo chic e femminile:

  1. per le più “fisicate”, ovvero le donne con gambe snelle e corporatura abbastanza longilinea, via libera a leggings abbinati a maglie lunghe, meglio ancora uno chemisier portato con una cintura in vita, che non spezza la figura e anzi, allunga otticamente il baricentro, e quindi le gambe;
  2. per chi fa la casalinga o lavora in un posto di lavoro informale ottimo l’abbinamento jeans (magari scuri e  modello bootcut, o dritto, più chic dei classici skinny delavé) e una T-shirt carina, di un colore particolare o con stampe, o anche semplice ma con un bel taglio, da abbinare a mocassini, slip on e sneakers dal modello femminile (in pizzo, con paillettes, lurex, ecc.). In estate perfetto il sandalo basso, o i sabot.
  3. per chi lavora in un luogo formale ed elegante, o per chi ama lo stile più classico, perfetti un paio di pantaloni di taglio semplice e classico, che arrivano alla caviglia, da abbinare a una camicia, una blusa o eventualmente una T-shirt meno sportiva della versione precedente. Per chiudere l’outfit perfetta una giacca o blazer, che vi riparerà anche dall’aria condizionata degli uffici! Ottimi anche i pantaloni palazzo, di grande tendenza in questo periodo, e adatti a molti tipi di fisicità diversi.
  4. infine, per chi ama la comodità ma anche sentirsi più femminile, perfetti gli abitini al ginocchio o poco sopra: il taglio sarà a trapezio se avete fianchi e/o punto vita un pò forti, se invece la vita è sottile via libera anche a tubini che segnano la figura o abiti wrap-dress (ovvero a vestaglia). Da abbinare alle intramontabili ballerine, o a una decolleté con tacco medio, e un cardigan per rendere il tutto più easy e informale.

Per gli accessori, non dimenticatevi mai un velo di trucco (è sufficiente una passata di correttore sotto gli occhi, mascara per aprire lo sguardo, un velo di fard sulle guance per dare un tocco sano, e un gloss trasparente e colorato sulle labbra), che vi toglierà subito i segni della stanchezza e le nottate passate in piedi per accudire i figli, un’acconciatura semplice che vi faccia apparire in ordine, che vi impieghi pochi minuti per lo styling (perfetta la coda di cavallo, un semplice chignon) e una borsa carina e versatile, mi raccomando NON di formato mignon perché sicuramente avrete bisogno di spazio per tutti gli accessori che si portano appresso le mamme! e in generale tutte le donne a dire il vero…..

E tu che sei mamma, a cosa non puoi rinunciare nel tuo look quotidiano? di cosa non puoi fare a meno quando esci di casa la mattina? raccontamelo nei commenti del blog, o sulla mia pagina FB!

A presto e mi raccomando, buon relax e divertimento! Buone vacanze, ci sentiamo al rientro….

Valentina

Valentina Lombardi – consulente d’immagine, personal shopper e make-up artist

http://www.valentinalombardi.com

https://www.facebook.com/valentinalombardiconsulenteimmagine/

https://www.instagram.com/valentina_lombardi_image_cons/



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link