Come truccarsi quando fa caldo

In estate, quando le temperature diventano quasi torride e il caldo e l’umidità imperano in molte città, molte donne non utilizzano più il trucco; in realtà basta scegliere i prodotti giusti, e saper applicare il make-up in modo da ottenere un risultato leggero, a lunga tenuta e luminoso.
Vediamo come:
per chi resta in città ed è ancora pallida ma vorrebbe sembrare un pochino più abbronzata, gli step da seguire sono i seguenti: 1) applicare un fondotinta leggero long-lasting, o una bb cream/cc cream, dello stesso colore del nostro viso, mai più chiaro o scuro. Applichiamo poco prodotto e sfumiamolo bene con pennello o spugnetta per un effetto soft e naturale.
2) Dopo aver passato il correttore nella zona perioculare e per coprire eventuali discromie del viso, 3) applichiamo una cipria leggera, prodotto irrinunciabile in estate quando si tende a trasudare molto. Ci aiuta tantissimo ad avere una pelle opaca, senza lucidità, ne basta un velo! L’ideale è stenderla con un pennello grosso. 4) A questo punto occorre passare con un pennello grande (lo stesso che si utilizza per la cipria per intenderci) su tutto il viso della terra abbronzante opaca, che ci regalerà quel pizzico di colore in più. Mai quindi applicare un fondotinta scuro, si vedrà lo stacco tra viso e collo che è altamente anti-estetico…. 5) chi ama comunque fare un trucco completo potrà procedere con il trucco occhi, ombretto chiaro e scuro sfumati bene con matita occhi in accordo, o eyeliner. L’importante è scegliere prodotti long-lasting e/o waterproof, e utilizzare un primer viso/occhi che ci aiuti a fissare il trucco a lungo.
Scegliete colori naturali e luminosi, ottimi gli ombretti stick (uno tra tutti Aquamatic di Make up forever, ottima tenuta e tante sfumature di colore da scegliere), sono waterproof e hanno una lunghissima durata. Ricordatevi sempre di applicare poco prodotto e sfumarlo subito, il make-up waterproof infatti dopo circa 30/40 secondi dall’applicazione si fissa sulla pelle e non riuscirete più a sfumarlo…
6) Sulle guance stendiamo un velo di blush, 7) mentre per le labbra vi consiglio rossetti opachi e a lunga durata: con il caldo i gloss/lucidalabbra e i rossetti brillanti tendono a sciogliersi e a dare una sensazione appiccicosa. Se applicate una matita labbra per definire il contorno tanto meglio, se ne scegliete una long-lasting farà durare ancora più a lungo il rossetto. La matita va sempre scelta nella tonalità più vicina possibile al rossetto prescelto.
per chi è in vacanza, vi consiglio di non truccare il viso di giorno, specie se siete al mare o in montagna. Lasciamo respirare la pelle e naturalmente proteggiamoci dai raggi solari con una protezione spf adeguata per la nostra carnagione, mai sotto il fattore 15 per il viso. La sera possiamo tranquillamente approfittare dell’abbronzatura conquistata in vacanza per applicare un trucco leggero: un velo di correttore occhi e cipria, trucco leggero sugli occhi o anche solo del mascara sulle ciglia, sugli zigomi blush e/o terra, e sulle labbra un bel rossetto nei toni che preferite.

Siete pronte a farvi belle e a sfidare il caldo?

Buona giornata a presto!

Valentina

http://www.valentinalombardi.com

https://www.facebook.com/valentinalombardiconsulenteimmagine/



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link