Come truccarsi la sera di Capodanno

Ormai sono tantissimi gli articoli che vedo sul web e i social che parlano degli outfit consigliati a Capodanno… e allora noi concentriamoci sul brillare e splendere il più possibile grazie al make-up! Per quanto riguarda vestiti ed accessori lascio alla vostra intelligenza e fantasia la scelta adatta, ricordiamoci sempre di considerare bene il contesto della serata a cui parteciperemo (se andremo a un cenone in un ristorante di classe adeguiamoci di conseguenza con una mise raffinata, e all’opposto se faremo il Capodanno in casa di amici o in pizzeria non eccediamo troppo e scegliamo un outfit più brillante del solito ma senza esagerazioni). Un consiglio importante: restate sempre fedeli a voi stesse, seguendo il vostro stile e carattere, altrimenti rischiate di sentirvi a disagio tutta la serata!
Ma torniamo al make-up, argomento principe dell’articolo, ed ecco tanti consigli diversi su quale trucco sfoggiare la notte di San Silvestro:
un grande classico è lo smokey eyes nero, che può essere abbinato a un rossetto rosso per le più estrose, o ad un rossetto nude per le meno temerarie. A Capodanno e nelle serate così speciali tutto è concesso, anche giocare ad evidenziare sia occhi che labbra…
alternativa più estrosa potrebbe essere lo smokey eyes colorato: ricordate di scegliere sempre colori piuttosto evidenti, un verde smeraldo, un blu elettrico, un burgundy intenso, e via a tanti altri colori accesi.
sempre di gran moda il trucco con i glitter, più diffuso negli ombretti occhi ma si possono utilizzare anche sulle labbra per un effetto metallico e particolare. Largo a sfumature color oro per chi ha tonalità calde, e color argento per chi ha un incarnato freddo. E poi esistono tantissimi glitter colorati, dal burgundy al verde, dal blu al bronzo, per chi ama la creatività e giocare col colore.
per le più esperte, e per chi ha voglia di giocare un pò, perchè non provare le mitiche ciglia finte? il Capodanno è un’occasione ideale per sfoggiarle! vi consiglio quelle a nastro, piuttosto che quelle a ciuffetti, sono più facili da applicare. Basta dotarsi di colla per ciglia finte, una pinzetta, e il gioco è fatto…. ricordate di applicarle in questo modo: mettiamo un filo di colla sull’attaccatura delle ciglia finte col retro della pinzetta, aspettiamo 10/15 secondi che si asciughi un poco e poi possiamo applicarle sull’occhio tenendole con la pinzetta, facendo aderire le ciglia finte alle ciglia naturali. Per toglierle basta tirarle e verranno via facilmente!
– per le meno audaci un ombretto chiaro contornato da una linea di eye-liner nero abbinato a un rossetto deciso può rappresentare la scelta più adattaè un trucco sempre di grande effetto e raffinato.
per le amanti del trucco naturale, perchè non puntare semplicemente su un effetto di luminosità estrema? dotatevi di un illuminante leggermente glitterato e posizionatelo sugli strategici punti luce (arco di Cupido, parte alta dello zigomo, fronte, sotto la fine dell’arcata soppraccigliare), non dimenticando mai un tocco sapiente di blush sulle guance, e trucco leggero occhi con tanto mascara accompagnato a un gloss luccicante o dall’effetto vinilico….
Che altro dire? Lascio parlare la gallery di immagini e vi auguro uno splendido e sfavillante Buon Anno! Come dice il detto “chi ben comincia è già a metà dell’opera”….
Tanti auguri a tutte voi, ci risentiamo nel 2017!
Valentina



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link