8 consigli per la cura della pelle del viso

Si fa tanto parlare di trucchi e prodotti di make up di ultima generazione ma ci si dimentica spesso che la base di un trucco perfetto è il benessere del nostro viso. Infatti se non ci prendiamo quotidianamente cura della nostra pelle  con la cosmesi ne pagheremo presto o tardi lo scotto: pelle che tira o asfittica, disidratazione, rughe, brufoli e impurità, e chi più ne ha ne metta…

Come fare quindi per prenderci cura ogni giorno del nostro viso?

1) innanzitutto la detersione: esistono tantissimi prodotti, dal latte detergente più il tonico (la pulizia più classica), il latte detergente a risciacquo per chi ama la sensazione dell’acqua sulla pelle, l’acqua micellare. Questo step è da fare anche se non ci trucchiamo, perché la pelle ha comunque bisogno di ripulirsi e detossinarsi da smog, polvere, inquinamento, e varie. Scegliamo il prodotto che fa al caso nostro tra i tanti in commercio: ci sono linee per pelli secche, miste, anti-age, pelli sensibili e con rossori. L’ideale sarebbe farla sia al mattino appena sveglie sia la sera prima di coricarsi.
2) idratazione e nutrimento della pelle: la crema da giorno va messa sempre, per mantenerla elastica, soda e compatta. Anche di questo cosmetico esistono tantissime versioni: fluidi o gel per chi ha una pelle acneica o mista, più ricche e cremose per chi ha pelle normale o secca. Anche per la crema sarebbe perfetto applicarla sia al mattino che la sera, utilizzando nel primo caso una crema da giorno (più leggera e che si asciuga prima), mentre la sera una crema da notte, dalla formula più ricca e avvolgente. Se siamo particolarmente pigre va bene almeno una volta al giorno.
3) non dimentichiamo il contorno occhi, la zona più delicata del viso. Qui bisogna utilizzare una crema specifica, ne esistono di più drenanti per occhiaie e borse, altre con effetto anti-age per ridurre zampe di gallina e rughe di espressione.
4) altra zona spesso trascurata il collo e il décolleté: sono i primi a mostrare i segni dell’età, se non adeguatamente curate; applichiamo quindi la crema viso anche in questa zona, con manualità delle mani dal basso verso l’alto per contrastare la forza di gravità.
5) una volta alla settimana o massimo ogni due sarebbe l’ideale passare un’esfoliante, per purificare e rinnovare la pelle e rimuovere le cellule morte.
6) ogni tanto è utile fare una maschera, da scegliere sulla base delle caratteristiche della nostra pelle. Idratante, nutriente, ossigenante, detossinante, e cosi via. Va tenuta in posa circa un quarto d’ora e poi rimossa con una velina, per poi sciacquare il viso con acqua e terminare con l’applicazione di una crema.
7) nei cambi di stagione o ciclicamente è consigliato fare una cura più intensiva, ovvero applicare dopo la detersione un siero specifico (all’acido ialuronico, al retinolo, solo per citarne alcuni tra i tanti), e poi a seguire la crema da giorno. In questo modo si nutre e idrata ancora più intensamente la pelle, quasi come se fosse un trattamento viso dall’estetista.
8) non dimentichiamoci delle labbra, spesso si seccano e si formano le pellicine; applichiamo spesso un burrocacao molto ricco e idratante, ci aiuterà a mantenerle morbide ed idratate.

In primavera ed estate un consiglio in più è quella di proteggere la pelle dal sole, onde evitare macchie, scottature, e rughe premature: esistono tante creme da giorno con SPF da 25 in su, e al giorno d’oggi anche fondotinta con filtri solari.

Ora via con l’applicazione del trucco, mentre le donne acqua e sapone saranno pronte per uscire con una pelle luminosa e curata!

Buona giornata a presto!

Valentina

Valentina Lombardi – consulente di immagine e make up artist

http://www.valentinalombardi.com

https://www.facebook.com/valentinalombardiconsulenteimmagine/



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link