7 modi per volersi bene

Siamo sempre pronte a penalizzarci, indossando abiti che non ci valorizzano, o in generale non prendendoci abbastanza cura di noi… Perché non invertiamo la tendenza e iniziamo a volerci bene? Prenderci cura di noi stessi e coccolarci fa parte di un senso di benessere generale che al giorno d’oggi è fondamentale per vivere meglio. Oggi vi spiegherò come è possibile farlo, dedicandovi a migliorare la vostra immagine e il vostro umore! Sapeste quante volte è capitato a me… sono sempre la prima infatti a sperimentare i consigli che posto sul mio blog; a turno, ho provato ognuno dei consigli che seguono:

1) farsi una maschera al viso: sembra banale ma regalarsi un trattamento extra e godurioso in una giornata in cui ci sentiamo giù di tono ci fa sentire subito meglio. Ce ne sono di buone in pratiche confezioni mono dose, con tempo di posa velocissimo e prezzo ridotto. La vostra pelle vi ringrazierà!

2) concedersi un piccolo regalo: fare un giretto per negozi e comprare quel lucidalabbra così invitante, piuttosto che il colorato foulard che avevate già adocchiato, ci tira immediatamente su di morale! E non ci fa sentire in colpa per le nostre tasche, visto che abbiamo speso pochissimo…

3) sperimentare un trucco diverso: uscire dalla nostra zona di comfort non può che farci bene! E allora perché non provare proprio oggi un nuovo colore di ombretto mai usato, o una matita per occhi insolita? Per non parlare di un rossetto diverso dal solito color nude che abitualmente sfoggiamo…

4) osare un capo di abbigliamento della categoria “lo metto raramente”: chi non ha dei vestiti nel proprio armadio che, per tanti motivi, mette solo in rare occasioni? È arrivato il momento di rompere questa barriera, indossiamo quella maglia elegante oggi! Basta abbinarla in modo diverso, magari più casual, e il gioco è fatto. È l’insieme che conta, e non il capo singolo, non dimentichiamolo mai…

5) perdiamo 5 minuti in più per lo styling dei nostri capelli: scagli la prima pietra chi di voi la mattina ci mette più di 2/3 minuti per farsi la piega! Oggi allora concediamoci più cura ed attenzione, a volte è la pigrizia a farci pensare che non siamo capaci di sistemarci da sole la piega… La mia parrucchiera ad esempio mi ha insegnato dei barbatrucchi per ottenere un effetto più ordinato, li ho messi in pratica ed è stato facilissimo! Ci sono anche tanti tutorial su Internet…e tanti accessori, simpatiche mollette o ferma capelli che ci donano subito colore ed allegria.

6) un gioiello per amico: per vederci subito diverse e speciali possiamo indossare quel bijoux che giace solo soletto nel nostro beauty case da tempo, e che non abbiamo mai messo… Se l’avevamo comprato ci sarà stata pur una ragione, no? Indossiamolo con disinvoltura e convinzione, e abbiniamolo con astuzia al nostro outfit: una collana di perle può essere indossata anche con uno stile casual/curato, oppure un braccialetto prezioso sdrammatizzato con un completo romantico e folk….

7) last but not least, uno smalto particolare: non occorre andare sempre dall’estetista per avere mani curate, basta concederci una semplice manicure a casa. Regoliamo la lunghezza delle unghie, stendiamo una base trasparente e poi via, con uno smalto colorato che ci fa sentire di buon umore e curate! Sembra banale ma le mani sono una parte molto importante del nostro look e parlano di noi… per gli amici maschietti, perché non concedersi una bella rasatura con panno caldo dal barbiere, in stile “vecchio stampo”? sarebbe una bella coccola da concedersi una volta tanto…

Se avete trovato questi consigli utili lasciatemi pure i vostri commenti! Sarò felice di leggerli e rispondere a dubbi o domande… E non dimenticate di volervi bene, mi raccomando! Ce lo meritiamo….



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link