5 segreti per ricreare lo stile “casual-chic”

Incontrando tantissime donne grazie al mio lavoro di consulente di immagine mi sono accorta che uno degli stili più diffusi e amati è lo stile cosidetto “casual chic”. Ma che cos’è esattamente? Lo dice la parola stessa, è uno stile di base elegante e chic, femminile, ma con delle contaminazioni ad hoc dallo stile casual e sportivo, quindi di genere più maschile….Direi che una delle icone di questo stile è sicuramente  Inés De La Fressange, come sempre le francesi sono le prime della classe in quanto a gusto e classe! Ma  soprattutto vediamo come si può ricrearlo con i giusti abbinamenti e strategie….

Vediamo insieme 5 segreti per essere chic e femminile ma con un tocco sportivo, uno ad uno:

  • Innanzitutto i capispalla del nostro armadio (e parlo di cappotti, giacche, anche pantaloni) devono essere di buona qualità o comunque con un bel taglio, di stile quasi sartoriale; il rischio è altrimenti di sembrare vestita di corsa e di pessima qualità, con un risultato piuttosto scadente molto lontano dal casual chic….
  • Utilizzare spesso nei vostri abbinamenti capi di colore neutro (nero, grigio, beige, blu) da mixare a pezzi ed accessori più colorati; questo mix dà quel giusto tocco di classe (colore neutro), con un occhio al moderno e maschile (capi ed accessori colorati).
  • Fondamentale è imparare a giocare con gli accessori: di rigore indossare sempre un accessorio piuttosto cool, elegante e che alzi il tono dell’outfit (un bel paio di occhiali da sole, una borsetta griffata, un foulard di seta, e così via), e imparare a mescolare capi di stile diverso tra loro; per esempio se indosso un blazer perché non renderlo più moderno e informale chiudendolo con una cinturina in vita? E abbinandolo a jeans e sneakers, e una bella borsetta di pelle colorata. Basta dare sfogo alla fantasia, e cercare di mixare capi di taglio più classico/chic ad altri di stile più moderno e informale.
  • Un pezzo fondamentale del casual chic sono i pantaloni, declinati in tanti modelli e versioni; meglio che stiano alla larga da questo stile le donne che amano e indossano solamente abiti e gonne….non sono capi vietati, ma dovranno avere un’allure molto pratica e semplice, ad esempio i wrap dress (o a portafoglio) o gli abiti che accarezzano la figura, non troppo eleganti o stile bambolina.
  • Importanti anche i dettagli beauty, come acconciatura, trucco, bijoux: non troppo vistosi ma raffinati, basta un make-up curato, capelli con un hair-styling semplice, gioielli trendy o classici ma non esagerati. Oppure uno di questi potrebbe essere anche di tono più glamour, se accostato ad un outfit essenziale, lineare e pulito. La parola d’ordine è dosare con sapienza, e curare il dettaglio!

E tu, ami questo stile? Come lo metti in pratica nella vita di tutti i giorni? Mi farebbe piacere ricevere i tuoi commenti nel mio blog o sulla pagina FB!

Alla prossima chicca di stile….

Valentina

Valentina Lombardi Image Consultant & Make-up artist

http://www.valentinalombardi.com

https://www.facebook.com/valentinalombardiconsulenteimmagine/

 

 

 



Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link