10 trucchi per dimostrare 10 anni di meno

Moltissime donne mi chiedono consigli per sembrare più giovani e fresche, e dimostrare qualche anno in meno rispetto alla vera età anagrafica; anche la sottoscritta ha questo problema, ahimè, come tutte le donne del mondo….e allora condividiamo insieme qualche pillola di saggezza! Ecco qua un decalogo di consigli mirati ed efficaci per raggiungere l’obbiettivo di sembrare più giovanili:

  • ADOTTIAMO UNA PETTINATURA MODERNA E SBARAZZINA: di vitale importanza per sembrare più giovani è il taglio di capelli che scegliamo; dopo una certa età meglio rivolgersi ad acconciature di lunghezza corta o media, con un taglio scalato e sbarazzino, che un bravo parrucchiere saprà realizzare sapientemente per donarvi maggiore freschezza. Meglio abbandonare tagli troppo rigidi o squadrati più pesanti, come il carrè pari, la frangia dritta e piena, acconciature troppo lunghe, più adatte a ragazze giovani e con un viso senza alcun difetto. Il ventaglio di pettinature a nostra disposizione è molto ampio, non temete! Per scegliere quello più adatto occorre considerare la forma del vostro viso e le sue peculiarità, ad opera di un consulente di immagine od esperto coiffeur.
  • LASCIAMO L’INCARNATO DEL VISO DEL NOSTRO COLORE: bando quindi a troppe lampade, abbronzatura eccessiva e fondotinta di 2 o 3 toni più scuro del nostro incarnato! Non avete idea di come questo errore beauty ci regali subito diversi anni in più…. cadiamo spesso nel falso mito che “l’abbronzatura ringiovanisce” ma non è vero, lo è soltanto se si tratta di un’abbronzatura naturale, e dosata senza esagerazioni. Fare molte lampade, oramai è risaputo, invecchia la pelle, regalando rughe in abbondanza, mentre il fondotinta troppo scuro crea uno stacco quasi imbarazzante tra colore del viso e del collo, creando un effetto innaturale. Quindi via libera alla naturalezza e scegliamo fondotinta e bb Cream della stessa tonalità della nostra carnagione, ci farà sembrare più luminose e fresche.
  • POCO TRUCCO MA SAPIENTE: anche qua la regola dei “no-agli-eccessi” funziona sempre: trucchiamoci dosando bene i prodotti, a partire dalla base (fondotinta o BB cream della tonalità giusta, correttore per le occhiaie e le discromie), fino ad evidenziare i punti di forza del nostro viso, puntando ad esempio sugli occhi con una sapiente sfumatura di ombretto e matita, quel “vedo-non vedo” che regala classe ed eleganza senza scadere nel volgare e troppo marcato; il segreto di un trucco sapiente, non mi stancherò mai di dirlo, è sfumare, sfumare, sfumare.…lo stesso per le labbra, se abbiamo deciso di puntare sugli occhi utilizziamo un rossetto satinato color nude. Meglio utilizzare ombretti dal finish opaco e/o satinato (cioè a metà tra l’effetto opaco e quello shimmer), il trucco troppo brillante ed iridescente non è adatto ai visi non più giovanissimi… Anche il blush, se applicato nel modo corretto e nelle sfumature adatte, regala subito un aspetto radioso e luminoso.
  • EVITIAMO LO STILE TROPPO “TEEN-AGER ” NELL’ABBIGLIAMENTO: partiamo sempre dal presupposto che il troppo storpia…no quindi ad abbinamenti troppo formali e pesanti che ci fanno apparire più datate, ma evitiamo per lo stesso motivo il suo opposto, e cioè adottare uno stile teen-ager troppo forzato, ed esagerato….l’equilibrio e la giusta misura sono sempre armi ideali, così come il mixare stili e capi; scegliamo quindi abbinamenti semplici e dosati, ad esempio un paio di jeans a una giacca monopetto con ballerine, oppure un abito abbinato a un foulard che dona un’allure più sbarazzina…
  • SFATIAMO IL FALSO MITO CHE “IL BIONDO RINGIOVANISCE”: così come avere i capelli neri ad una certa età può essere un errore… scegliamo piuttosto tonalità più morbide, facendoci aiutare da un esperto parrucchiere. Il biondo dona solo a certe donne, con determinate caratteristiche cromatiche, inoltre esiste il biondo di tonalità fredda, e quello più dorato; se non rientrate in questa categoria meglio scegliere un castano dorato, con qualche colpo di luce, un bel castano cioccolato e tante altre sfumature, a seconda dei nostri colori naturali (carnagione, occhi). All’opposto, anche i capelli neri non sono facili da portare, necessitano sempre un po’ di make-up, altrimenti si rischia di assomigliare a Morticia Adams, inoltre induriscono decisamente i lineamenti….Meglio scegliere tonalità leggermente più chiare, un castano scuro ad esempio. Per scegliere le tonalità più adatte potrebbe essere utile fare un’analisi del colore (vedi paragrafo seguente).
  • VIA LIBERA AL COLORE NELL’ABBIGLIAMENTO : è ora di dire addio al total black! I colori chiari hanno il potere di illuminare il nostro viso, perché non scegliamo camicie, T-shirt ed abiti in queste tonalità? Via libera anche a colori pastello o più accesi sotto il viso, secondo la nostra personalità e gusto. L’importante è scegliere colori che fanno risaltare i nostri colori naturali ovvero la nostra carnagione, il colore degli occhi e dei capelli; in questo di grande aiuto può essere l’ANALISI DEL COLORE, una tecnica che può rivelarci tutte le sfumature cromatiche che esaltano le nostre  caratteristiche naturali (a partire dal colore dei capelli, del make-up, abbigliamento ed accessori); dopo aver fatto l’analisi cromatica non ci sarà più alcun dubbio nella scelta dei colori appropriati!
  • SI’ AI JEANS MA SCEGLIAMO CON CURA IL MODELLO E IL COLORE: non è più tempo per jeans strappati e troppo chiari, più adatti a ragazze giovani e con cosce ben tornite! Molto meglio scegliere un bel jeans boot-cut, di taglio dritto, o anche leggermente a zampa, in toni più scuri che snellisce e dà subito un’allure più raffinata ed elegante. Si può abbinare tranquillamente a scarpe classiche o più trendy, a seconda dei gusti, e perché no a una classica camicia bianca e un cardigan colorato; ci sono mille abbinamenti possibili, a seconda della propria fisicità e stile….
  • IMPARIAMO AD USARE GLI ACCESSORI: bijoux, occhiali (da vista e da sole), foulard, ed accessori vari se scelti con astuzia sono il perfetto completamento di un look curato e fresco. Scegliamoli con cura, per gli occhiali benissimo montature colorate ed originali, per i foulard magari abbandoniamo quelli troppo seriosi e classici, ed infine per i bijoux (collane, orecchini, bracciali ecc.) via libera alla fantasia, ricordando sempre di evitare di addobbarci come un albero di Natale! quindi se usiamo un bijoux grande o vistoso non indossiamone altri…. ricordiamoci la regola della semplicità.
  • SCEGLIAMO SCARPE FEMMINILI, COMODE E NON ESAGERATE: generalmente dopo i 35 anni nelle scarpe si sceglie anche, e soprattutto, la comodità unita all’eleganza e classe. Abbandoniamo dunque tacchi altissimi magari con plateau scomodi, e preferiamo calzature in stile comfort ma non per questo meno stilose, come le ballerine a punta, i mocassini, le francesine, le mary jane, e così via, ci sono mille modelli per tutti i gusti…e piedi! E per chi non soffre di mal di piedi o di alluce valgo, via libera a tacchi medi o alti e modelli senza tempo come le decolletè….
  • NON DIMENTICHIAMO COLLO E MANI:  per avere una bella pelle, curata e giovane, non vanno trascurate anche altre parti, come il collo e le mani; sono dettagli spesso trascurati che invece possono regalarci subito diversi anni in più…. Quindi detergiamo la pelle del collo insieme a quella del viso, e applichiamo sieri, creme idratanti ed anti-age anche sul decolleté. Le mani vanno curate con uguale attenzione, applichiamo una buona crema ogni volta che ci laviamo le mani, io personalmente giro con una crema mini-size da borsetta in modo da averle sempre morbide ed idratate in ogni occasione! Collo e mani senza rughe, macchie od eccessivi segni dell’età ci regalano un aspetto giovanile e curato.

Visto come è facile riuscire a sembrare più giovani di quello che si è? Non è assolutamente un obbiettivo irraggiungibile come molte pensano…  Se l’articolo ti è piaciuto sarei felice se lo condividessi sui social network o se mi lasciassi i tuoi commenti, ti risponderò il prima possibile!



One Comment

  • produzione collane uniche con pietre dure

    I just like the valuable info you supply to your articles. I will bookmark your weblog and take a look at again right here regularly.

    I am moderately certain I will learn many new stuff proper right here!

    Good luck for the next!

Leave A Reply Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere dei consigli gratuiti di moda, stile e make-up per migliorare la tua immagine? 
close-link